CODICE ETICO

1)Principi Generali

a. La Smape srl ha come principio imprescindibile il rispetto di leggi e regolamenti vigenti in tutti i paesi in cui essa opera.

b. Le norme del presente Codice si applicano senza eccezioni ai dipendenti della Smape srl e a tutti coloro che operano per il conseguimento degli obiettivi della Smape srl.

c.Tutte le azioni, le operazioni e negoziazioni compiute, i comportamenti in generale posti in essere dai dipendenti della Smape srl nello svolgimento dell’attività lavorativa sono ispirati alla massima correttezza tradotta in completezza e trasparenza delle informazioni, in legittimità sotto l’aspetto formale, in chiarezza e verità di registrazioni e riscontri contabili secondo le norme vigenti e procedure interne.

d. La Smape srl, tramite i propri dipendenti, coopera attivamente con le Autorità.

e.Tutte le attività aziendali devono essere svolte con impegno e rigore professionale.

f.I rapporti tra i dipendenti, a tutti i livelli, devono essere improntati a criteri di correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto.

g.Tutti i dipendenti devono conoscere le norme del presente Codice.

h.Tutti i dipendenti hanno l’obbligo di astenersi da comportamenti contrari a tali norme.

i.Tutti i dipendenti hanno l’obbligo di riferire tempestivamente all’Organo di Vigilanza su eventuali violazioni delle norme del Codice o eventuali richieste di violazione.

j.L’osservanza delle norme del Codice deve considerarsi parte essenziale delle obbligazioni contrattuali dei dipendenti della Smape srl ai sensi e per gli effetti dell’Art. 2104 del codice civile.
La violazione delle norme del Codice potrà costituire inadempimento alle obbligazioni del rapporto di lavoro o illecito disciplinare, con ogni conseguenza di legge, anche in ordine alla conservazione del rapporto di lavoro e potrà comportare il risarcimento dei danni dalla stessa derivanti.

2)Comportamento negli affari

1. Principi di comportamento negli affari

           a. La Smape srl conduce i propri rapporti di affari ispirandosi a principi di lealtà, correttezza, trasparenza, efficienza ed apertura al mercato.

b. I dipendenti della Smape srl ed i collaboratori esterni le cui azioni siano in qualche modo riferibili alla Smape srl dovranno adeguarsi ai principi suddetti in tutti i rapporti d’affari e in quelli con la Pubblica Amministrazione.

c. Pratiche di corruzione, favori illegittimi, comportamenti collusivi, sollecitazioni dirette o indirette di vantaggi personali per sé o per altri sono proibiti.

d. Non è consentito corrispondere né offrire, direttamente o indirettamente, pagamenti o benefici materiali di qualsiasi entità a terzi, pubblici ufficiali o privati, per influenzare o compensare un atto del loro ufficio. Atti di normale cortesia commerciale, come omaggi o forme di ospitalità sono consentiti quando siano di modico valore e comunque mai finalizzati ad acquisire vantaggi in modo improprio; tali atti e le spese da essi derivanti devono comunque essere autorizzati dalla posizione superiore e debitamente documentati e registrati.

e. La documentazione e le informazioni prodotte in ambito di relazioni di affari con qualsiasi controparte devono essere accurati e veritieri.

f. Ai collaboratori esterni viene chiesto di attenersi alle norme del presente Codice.

g. La Smape srl si impegna a selezionare professionalità e/o imprese esterne qualificate e con buona reputazione.

2. Rapporti con i Clienti

a. Smape srl si impegna a fornire, con efficienza e cortesia, nei limiti delle previsioni contrattuali, prodotti che soddisfino o superino le ragionevoli aspettative e necessità del Cliente.

b. Smape srl si impegna a fornire accurate ed esaurienti informazioni circa prodotti o servizi tali da consentire al Cliente di porre in essere decisioni consapevoli.

c. Smape srl si impegna a condurre tutte le trattative commerciali nel rispetto dell’interesse del cliente e con la massima trasparenza.

d. Smape srl si impegna a rispettare le condizioni previste nei contratti in essere con i propri Clienti.

3. Rapporti con i Fornitori

a. Smape srl si impegna a selezionare e gestire i propri fornitori in base a principi di trasparenza, efficienza ed economicità.

b. Smape srl si impegna a non precludere la possibilità di fornire prodotti o servizi ad alcun fornitore in possesso dei requisiti idonei.

c. Smape srl si impegna a ottenere la collaborazione dei fornitori nell’assicurare costantemente le esigenze proprie e dei propri clienti in termini di qualità, efficienza, costi.

 

3) Trasparenza e registrazione delle transazioni

a. Ogni operazione e transazione deve essere correttamente registrata, autorizzata, verificabile, legittima, coerente e congrua.

b. La documentazione a supporto dell’attività svolta deve consentire l’agevole registrazione contabile, l’individuazione dei livelli di responsabilità, la ricostruzione dell’operazione.

4) Politiche del personale

a. Alle risorse umane Smape srl riconosce un ruolo indispensabile per l’esistenza dell’impresa; la dedizione e la professionalità dei dipendenti sono determinanti per il raggiungimento degli obiettivi societari.

b. La Smape srl riconosce a tutti i lavoratori le medesime opportunità, facendo in modo che tutti possano godere di un trattamento equo basato su criteri di merito e senza discriminazione alcuna.

c. Comportamenti verso il personale e tra il personale a tutti i livelli che siano lesivi della dignità e della reputazione nonché ingiuriosi o diffamatori sono proibiti.

5) Salute, Sicurezza e Ambiente

a. Le attività della Smape srl devono essere gestite nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro, nonché in materia di rispetto dell’ambiente.

b. Tutti i dipendenti della Smape srl, nell’ambito delle proprie mansioni, partecipano al processo di prevenzione dei rischi, di salvaguardia dell’ambiente e tutela della salute propria e di terzi.

6) Riservatezza

a. La Smape srl si impegna a proteggere le informazioni relative a propri dipendenti o a terzi, generate o acquisite nell’ambito del rapporto di lavoro o delle relazioni d’affari, e ad evitare ogni uso improprio delle informazioni stesse.

b. Tutti i dipendenti che siano venuti a contatto nell’ambito della propria mansione con queste informazioni devono tutelarne la riservatezza.

c. Eventuali rapporti con mezzi di informazione sono riservati esclusivamente alle funzioni aziendali a ciò delegate. I dipendenti della Smape srl non possono fornire informazioni legate alla propria attività ai mezzi di informazione stessi.

7) Rapporti con la Pubblica Amministrazione

a. La Smape srl può intrattenere rapporti con la Pubblica Amministrazione relativamente a:

· gare, concorsi, appalti pubblici

· contenziosi giudiziali e stragiudiziali

· richieste di licenze o autorizzazioni necessarie alla propria attività con enti pubblici competenti.

· pratiche, ispezioni, verifiche relative alla sicurezza e igiene sul lavoro

· pratiche, ispezioni, verifiche relative a trattamenti previdenziali del personale

· pratiche, ispezioni, verifiche relative a produzione di rifiuti

· pratiche, ispezioni, verifiche relative a contributi, sovvenzioni, finanziamenti erogati da soggetti pubblici.

· pratiche, ispezioni, verifiche relative alla materia tributaria

 

b. Non è consentito offrire denaro o doni a dirigenti, funzionari o dipendenti della Pubblica Amministrazione o a loro parenti, salvo che si tratti di doni o utilità d’uso di modico valore e comunque mai finalizzati ad acquisire vantaggi in modo improprio

c. Si proibisce di offrire o di accettare qualsiasi oggetto, servizio, prestazione o favore di valore per ottenere un trattamento più favorevole in relazione a qualsiasi rapporto intrattenuto con la Pubblica Amministrazione.

d. Quando è in corso una qualsiasi trattativa d’affari, richiesta o rapporto con la Pubblica Amministrazione, il personale incaricato non deve cercare di influenzare impropriamente le decisioni della controparte, comprese quelle dei funzionari che trattano o prendono decisioni, per conto della Pubblica Amministrazione.

e. Nel caso specifico dell’effettuazione di una gara con la Pubblica Amministrazione si dovrà operare nel rispetto della legge e della corretta pratica commerciale.

f. I documenti e le informazioni prodotti in relazione a qualsiasi attività in essere con la Pubblica Amministrazione devono essere accurati e veritieri.

g. Qualsiasi violazione (effettiva o potenziale) commessa o tentata da dipendenti della Smape srl deve essere segnalata tempestivamente alle funzioni interne competenti.

h. La Smape srl non eroga contributi diretti o indiretti a partiti, movimenti, comitati e organizzazioni politiche o sindacali, tranne quelli dovuti in base a normative specifiche.